Error: (#12) source field is deprecated for versions v3.3 and higher
Type: OAuthException
Code: 12

La Blefaroplastica

Dott. Luca Fracasso / Procedure chirurgiche / La Blefaroplastica

Si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima, ma a volte non è così… Con il passare del tempo la pelle intorno agli occhi inizia a cedere, perdendo di elasticità e si iniziano a formare rughe e borse perioculari. Lo sguardo diventa quindi stanco, triste, “vecchio” anche se magari siamo felici, forti ed energici. Se l’eccesso di pelle a livello della palpebra superiore è molto marcato, si può arrivare ad avere disturbi funzionali.
La chirurgia estetica, con l’intervento di blefaroplastica, permette di risolvere questi problemi donando al paziente uno sguardo più giovane e vivace.

In cosa consiste l’intervento?
L’intervento di blefaroplastica può riguardare la palpebra superiore, inferiore o entrambe.
La procedura prevede l’incisione e la rimozione della pelle in eccesso. Se, con il tempo, si è formato un accumulo di grasso sottocutaneo sulle palpebre, questo può essere rimosso.

La cicatrice
Nella blefaroplastica superiore la cicatrice viene fatta cadere a metà della palpebra, quindi completamente invisibile con gli occhi aperti. A distanza di un mese non sarà più visibile nemmeno ad occhi chiusi.

Nella blefaroplastica inferiore l’incisione viene posta circa 2-3 mm al di sotto della rima palpebrale, immediatamente sotto la linea delle ciglia. La cicatrice non sarà visibile già dopo alcune settimane.
In entrambe le procedure la cicatrice fuoriuscirà di circa 1 cm lateralmente al canto esterno dell’occhio ma, essendo orientata parallelamente alle rughe perioculari, diventerà invisibile dopo pochi giorni.
In alcuni selezionati casi, nei quali si abbia una borsa palpebrale senza un eccesso cutaneo palpebrale, la blefaroplastica può essere eseguita per via transcongiuntivale, e quindi senza cicatrici cutanee.

Durata dell’intervento
L’intervento richiede dai 25 ai 60 minuti. Considerando i tempi di accesso alla sala operatoria, di anestesia e di risveglio, la paziente permarrà presso il centro chirurgico dalle 1,5 alle 3 ore.

Anestesia
L’intervento viene eseguito in anestesia locale, eventualmente con una leggera sedazione.

Durata

25-60 minuti

Ricovero

Day Surgery. Dopo circa 2 ore il paziente può tornare a casa.

Degenza

I punti vengono rimossi dopo 5-6 giorni, in quei giorni si possono svolgere le proprie attività, ma la vita sociale è sconsigliata.

Anestesia

Locale semplice o con eventuale sedazione, da valutare con paziente ed anestesista.

Ritorno all'attività sociale

dopo 7 giorni si ha una graduale ripresa. Generalmente a 2 settimane si può riprendere. Il maquillage va evitato sicuramente per 2 settimane e ripreso previo consenso del chirurgo.

Ritorno all'attività sportiva

Generalmente si consiglia di aspettare 3-4 settimane.

× WhatsApp